made in Scandalli
made in Scandalli
Ciò che differenzia una Scandalli da una qualsiasi altra fisarmonica è che nasce dalla visione e dall’esperienza di un musicista per i musicisti, unita all’impegno quotidiano dello staff tecnico costituito da persone competenti e appassionate.
Oltre cento anni di storia hanno permesso di selezionare tutto il meglio della tradizione e dell’esperienza costruttiva, della cultura artistico-musicale e di svilupparla criticamente alla luce dell’evoluzione del gusto degli esecutori e del pubblico, contribuendo con soluzioni innovative al miglioramento dello strumento in termini di qualità del suono e delle prestazioni.
I laboratori Scandalli sono universalmente riconosciuti come i più avanzati e adeguati ai fini della produzione delle fisarmoniche da concerto, con il risultato di ottenere un suono sensibile ed espressivo, equilibrato in tutta la straordinaria gamma dinamica.
Gli strumenti da studio sono stati creati nelle loro caratteristiche dalla profonda esperienza di innumerevoli insegnanti e musicisti che in tanti anni hanno collaborato e continuano a collaborare con la Scandalli.
Queste caratteristiche sono ottenute grazie a un lavoro che prende in considerazione molti aspetti diversi tra loro, ma ugualmente importanti:

accurata scelta dei legni e delle voci

Il pregio maggiore di una cassa in legno armonico Scandalli è quello di amplificare e arricchire il timbro creato dal flusso d’aria eccitata dalla vibrazione delle ance e trasmetterlo nell’ambiente circostante. Per questo possiamo asserire che la cassa armonica  e le voci costituiscono rispettivamente il corpo e il cuore della fisarmonica.
Il legno selezionato deve risuonare in modo equilibrato, così da assorbire o riflettere correttamente le vibrazioni ed ottimizzare le onde sonore.
La cassa armonica è costituita da vari legni leggeri ma allo stesso tempo robusti che possano sostenere la stabilità dello strumento senza influire sul peso; ricordiamoci che la fisarmonica è uno strumento che va “indossato”, per questo il controllo del peso è un aspetto fondamentale.
All’interno parti di mogano e abete donano allo strumento un suono di inconfondibile colore.
Anche il legno dei somieri gioca un ruolo fondamentale: deve aderire al fondo della cassa in maniera impeccabile per far si che lo strumento non perda la sua stabilità e non disperda aria e quindi suono; nello stesso tempo deve dare alloggio in maniera stabile alle voci.
Infine molto importante è la scelta delle VOCI, il cuore della fisarmonica. Le voci impiegate dalla Scandalli sono di varie tipologie a seconda dei modelli: per ognuno di essi continue prove ed esperimenti tendono a migliorare il rendimento. Per gli strumenti da concerto, oltre alla finitura a mano delle voci, è fondamentale l’esperienza e il talento dell’accordatore, che, con lo strumento già completato, deve “ripassare” ogni singola ancia per ottimizzarne l’attacco, la precisione e la frequenza.

il tocco magico e la sua risposta

La meccanica della tastiera destra è costruita e calibrata per fornire al fisarmonicista una fulminea reazione al tocco ed un altrettanto veloce “ritorno” del tasto, senza vibrazioni indesiderate che altererebbero il suono. Il peso del tasto, regolato in modo da essere leggero ma senza provocare problemi di perdite d’aria, è comunque personalizzabile nel caso di particolari desideri del musicista.
Il nostro lavoro, unito all’utilizzo dei migliori materiali, fa sì che questa sensazione resti stabile nel tempo e con l’uso costante dello strumento; tuttavia nel corso degli anni è consigliabile un lavoro di regolazione della meccanica per riportarla allo stato ottimale.

minuzia meccanica

L’aspetto meccanico della parte sinistra, specialmente negli strumenti con convertitore, è il più complesso in questo strumento. I nostri tecnici eseguono il lavoro meccanico manualmente, con la perfezione che solo artigiani di lunga esperienza possono raggiungere; al fine di evitare o ridurre al limite la rumorosità tipica delle parti meccaniche e dei pistoni. La calibratura delle molle risulta anch’essa leggera e silenziosa, e permette al musicista di suonare facendo la giusta pressione evitando così l’affaticamento eccessivo della mano sinistra. Tuttavia il minuzioso lavoro nella costruzione della meccanica dei bassi non può mai definirsi completo, i nostri tecnici affiancano al lavoro quotidiano una fase di studio e sviluppo volto ovviamente al miglioramento del risultato finale.

la ricerca della perfezione

Le fisarmoniche Scandalli sono continuamente perfezionate nei minimi dettagli costruttivi anche per gli aspetti non legati direttamente alla produzione del suono, ma inscindibilmente associati alla qualità del prodotto finale.
Ogni vite, incastro, incollaggio o particolare costruttivo viene attentamente considerato al fine di individuare possibili miglioramenti.
Si può sempre migliorare, sotto tanti diversi punti di vista: approvvigionamento di materiali e componenti, colle e vernici, lavorazioni, costruzione e assemblaggio, regolazioni finali, prove e collaudi, modalità di imballaggio, trasporto e spedizione.
È un cammino verso la perfezione che riguarda tutto e tutti, in azienda. E che non finirà mai, per scelta consapevole.

un capolavoro di fisarmonica

La leggenda del modello Super VI riassume in sé tutta l’evoluzione della qualità Scandalli e più in generale dell’industria della fisarmonica, portandole ai massimi livelli. Questo prodotto è il frutto di intelligenza, intuizione, passione e dedizione e la sua eccellente qualità viene garantita ancora oggi intatta dalla scelta dei materiali usati e da un’accurata attenzione anche per i minimi particolari.
Questo strumento è ancora oggi così forte e presente nel mercato da essere diventato l’emblema del marchio Scandalli nel mondo.

Scandalli Accordions - Via Olivetti, 3/A - 60022 Castelfidardo (AN) - ITALY | p.iva 02134120423

Facebook
Instagram